Alba

Alba

mercoledì 25 settembre 2013

Susanna Carbone: "Il turismo è la chiave per uscire dalla crisi. Sviluppiamolo insieme ai giovani"


Mi chiamo Susanna Carbone, sono nata a Bra e ho sempre vissuto ad Alba, dove tuttora risiedo.
Sono laureanda in scienze del turismo presso la facoltà di lingue dell’università di Torino e, oltre allo studio, coltivo lei mie due più grandi passioni: la lettura e i viaggi.
La vita universitaria, pur impegnativa, non mi ha impedito in questi anni di coniugare gli esami con l'attività lavorativa: mi occupo, infatti, di accoglienza turistica e degustazioni presso la cantina Rivetto a Serralunga. dove posso già mettere a frutto le conoscenze che sto acquisendo nello studio.

Cosa mi piacerebbe fare per la mia città? Credo che il fenomeno turistico che interessa le Langhe, e in particolar modo Alba, debba essere rinnovato non solo per mantenere vivo l’interesse dei turisti, ma anche per fidelizzarli. 

Il turismo è infatti una risorsa fondamentale per rilanciare l’economia: la nostra comunità, e i suoi amministratori in primis, devono saper rinnovare nel solco della tradizione i grandi eventi del Turismo albese, prima tra tutti la Fiera del Tartufo, senza dimenticare eventi meno "classici" ma ancora più attrattivi per le fasce giovani della popolazione, come la Notte Bianca, che sembra finalmente aver trovato nuova vita, e i martedì musicali dell'estate albese.
Voglio impegnarmi affinchè la nostra città possa trasmettere anche ai giovani lo spirito con cui chi ci ha precedeuto ha fatto di Alba una città a fortissima vocazione turistica.

Nessun commento:

Posta un commento