Alba

Alba

giovedì 26 settembre 2013

Edoardo Zerrillo: "Coinvolgere i giovani under 30 nella politica per rinnovare davvero la città di Alba"


Mi chiamo Edoardo Zerrillo, ho 23 anni e studio Giurisprudenza all’Università d Torino. Alba è la città in cui sono nato e in cui ho cominciato ad interessarmi alla vita pubblica: la mia passione politica è infatti sbocciata tra le mura del Liceo Classico Govone. Durante gli anni del Liceo ho cominciato ad interessarmi alle problematiche studentesche, partecipando alle attività della Consulta Provinciale degli Studenti e seguendo il giornalino della scuola: è stato un periodo di grande passione e di indimenticabile idealismo. Contemporaneamente mi sono avvicinato all’associazionismo politico, aderendo, nel 2006,  ad Azione Giovani. Nel 2009, durante l’ultimo anno di Liceo, sono stato candidato per la prima volta alle elezioni comunali della nostra città: è stata una sfida lunga ed impegnativa, ma che mi ha aiutato molto a capire come serva lottare ogni giorno per mantenere la propria indipendenza. Il mio impegno locale ha poi avuto seguito nel Consiglio del Quartiere Vivaro: qui ho imparato come il benessere di una comunità passi anche dal lampione da sostituire, dalle buche da riempire o dal condividere insieme alcuni momenti conviviali. Nel 2010 ho dato vita a Generazione Futuro Alba, con cui ho condotto alcune iniziative contro il degrado in città (particolarmente per la riqualificazione dell’H Zone) e per la tutela dei trasporti pubblici locali. Nello stesso periodo ho contribuito a far rinascere, insieme a molti amici, il Forum Giovani del Comune di Alba: finalmente la nostra città ha potuto avere un organo comunale deputato ad individuare le esigenze dei giovani e a trasformarle in risultati concreti. Quest’ultima è, oggi, l’attività che mi coinvolge di più: stiamo davvero cambiando le politiche giovanili in Città coinvolgendo moltissimi under 30, ed è per noi una grandissima soddisfazione! Aderisco a Rinnovamento Civico perché sono innamorato della politica: è ciò che più mi appassiona e che mi fa sentire utile per gli altri. Voglio poter continuare a spendermi per la mia città maturando esperienza e conoscenze maggiori, ma portando con me quello spirito idealista che, sin da quando avevo 15 anni, non mi ha mai abbandonato.
EdoardoZerrillo su Twitter

Nessun commento:

Posta un commento